Galaxy Tab 10.1: Installare la Custom Recovery Touch e abilitare il Root

FratelloGeek ti spiega come abilitare il Root ed installare la Custom Recovery Touch sul Samsung Galaxy Tab 10.1 P7500! Scopri come fare nel resto dell’articolo!

Mentre Android 4.1 Jelly Bean prende piede su parecchi dispositivi, grazie alle meravigliose ROM prodotte da sviluppatori in giro per il mondo, Samsung sta ancora procedendo all’aggiornamento ufficiale dei suoi prodotti alla versione 4.0 Ice Cream Sandwich.

Qualche giorno fa è toccato al Galaxy Tab 10.1, ma ovviamente FratelloGeek non intende spiegarti questo procedimento banale!

Egli vuole spiegarti come abilitare i permessi di Root ed installare la Custom Recovery Touch sul Samsung Galaxy Tab 10.1 P7500!

La procedura andrà a modificare i file di Sistema, quindi devi essere un Geek esperto sicuro di ciò che fa!

Come procedere?

[ad]

Prima di tutto, hai bisogno dei seguenti file: CF ROOT, Custom Recovery Touch ed ODIN v1.85.

Di seguito le istruzioni:

– Assicurati che il Galaxy Tab sia riconosciuto dal PC;

– Copia il file del Cf-Root nella memoria del prodotto, poi spegnilo e riaccendilo in “Download Mode” premendo i tasti “Volume Giù”, “Home” e “Power” insieme;

– Estrai ODIN e collega il tablet al PC, dopodiché lancia ODIN che riconoscerà il dispositivo;

– Clicca su “PDA” e seleziona il file “.tar.md5” della Recovery, dopodiché clicca su “Start” ed aspetta qualche secondo per l’installazione;

– Una volta riavviato, spegnilo e riaccendilo in “Recovery Mode” (usando i tasti “Volume Su” + “Home” + “Power”), dopodiché seleziona la voce “Install from sd card” e seleziona il file “Samsung_Galaxy_Tab_10.1_root.zip”;

– Conferma con un tap sul display, ed aspetta qualche secondo, infine scegli “Reboot Now” per riavviare.

Ti è sembrata semplice la guida?