Garanzia ufficiale Apple 2012 per iPhone, iPad e Mac

FratelloGeek continua a parlarti dell’argomento garanzia ed Apple. L’azienda ha redatto un documento per spiegare nel dettaglio la questione. Esaminiamolo!

Ci sono state alcune polemiche circa la coperture di garanzia che offriva Apple per i suoi prodotti, che era di un anno nonostante le normative europee.

In seguito alle pressioni di varie associazioni dei consumatori, la Apple si è adeguata alla normativa.

Per spiegare cosa cambia, casa Cupertino ha redatto un comunicato ufficiale.

Vengono chiarite le posizioni circa le tre garanzie principali offerte.

Esaminiamolo insieme!

[ad]

Copertura delle riparazioni o della sostituzione.

Il Codice del Consumo assicura la copertura per i difetti presenti al momento della consegna; sono considerati appartenenti a questa categoria quelli che si presentano entro i primi sei mesi dalla consegna.

La garanzia annuale limitata di Apple, garantisce copertura per quei difetti che si verificano dopo la consegna, così come anche previsto dall’AppleCare Protection Plan.

Periodo di rivalsa.

Il Codice del Consumo garantisce un periodo di due anni dalla data di consegna per esercitare la rivalsa.

La garanzia annuale limitata di Apple, limitava appunto questo periodo ad un solo anno.

L’AppleCare Protection Plan assicura, invece, un periodo di tre anni dalla data di acquisto nel caso di Mac o monitor Apple, mentre due anni per tutti gli altri prodotti.

Costo della copertura.

La garanzia legale, sancita dal Codice del Consumo, obbliga alla copertura senza costi aggiuntivi.

Anche la garanzia annuale limitata di Apple non prevede costi aggiunti.

Invece, l’AppleCare Protection Plan offre questa copertura per un costo aggiuntivo.

Contatti.

Secondo il Codice del Consumo, il venditore è colui al quale rivolgere eventuali richieste.

Se invece parliamo di garanzie Apple, i contatti sono i seguenti: Assistenza tecnica telefonica Apple, l’Apple Store oppure il fornitore di servizi autorizzato Apple di fiducia.

Opzioni di assistenza incluse.

Il Codice del Consumo stabilisce che si debba contattare il venditore per i dettagli.

La garanzia annuale limitata di Apple specifica il diritto all’assistenza denominata Carry-in o Mail-in.

L’AppleCare Protection Plan, oltre a questa opzione di assistenza, offre il servizio di sostituzione rapida in caso di iPad e iPhone ed assistenza onsite nel caso di computer desktop.

Copertura all’estero.

Il Codice del Consumo lascia stabilire al venditore i dettagli.

La Apple offre la copertura all’estero.

Assistenza tecnica via telefono.

La garanzia legale non la prevede.

La garanzia annuale limitata di Apple concede per 90 giorni dalla data di acquisto questo servizio.

AppleCare Protection Plan offre questo servizio per tutta la durata della copertura.

Cosa ne pensi di questi chiarimenti?

Garanzia ufficiale Apple 2012 per iPhone, iPad e Mac
Ti piace FratelloGeek.com?