Geosense: Attivare il sensore di posizione su Windows 7

Oggi FratelloGeek ti presenta Geosense! Scopri come attivare il sensore di posizione su Windows 7 leggendo il resto dell’articolo!

Windows 7 ha la meravigliosa possibilità di sfruttare il sensore di posizione per rilevare automaticamente la posizione geografica del computer.

A che scopo?

Per utilizzare le applicazioni basate sul rilevamento della posizione e di usare un PC portatile con Windows 7 installato, come se fosse un cellulare con un navigatore GPS.

Per questo FratelloGeek ti parla di Geosense: si tratta di un programma fatto apposta per abilitare il sensore di posizione!

Dopo averlo scaricato ed installato, devi abilitarlo:

[ad]

– Dal menu “Start” ricerca “Posizione” nel box apposito e clicca su “Sensore di posizione e altri sensori”;

– Seleziona la casella accanto alla voce “Attivato” per il Geosense Location Sensor;

– Clicca su “Applica”.

Una volta attivato, puoi utilizzarlo con i programmi che supportano il rilevamento di posizione.

Una demo è fornita da Google Maps: se vuoi puoi scaricare l’archivio per testare l’opzione.

Inoltre, non solo visualizzerai la tua posizione: potrai anche cercare nelle vicinanze ristoranti, bar o altre strutture utili e ricevere le previsioni meteo utilizzando il Gadget Meteo predefinito di Windows 7.

Per il momento questa tecnologia è poco conosciuta: esistono infatti pochi software che la sfruttano.

Intanto però, puoi divertirti con la demo di Google Maps!

Geosense: Attivare il sensore di posizione su Windows 7
Ti piace FratelloGeek.com?