google cardboard

Google Cardboard, la realtà aumentata economica secondo Google

Google Cardboard sta prendendo forma e stanno diventando palpabili anche le vere potenzialità, in realtà ormai anche usabili. A prima vista, se vedete la foto, sembra un normale pezzo di carta messo con il quale è stato prodotto un modello di ‘visore a realtà aumentata’, ma in realtà è proprio quello che sembra. Le caratteristiche di questo dispositivo sono le stesse di progetti più costosi, come il Samsung Gear VR.

La presentazione, se così possiamo chiamarla, è avvenuta tramite Google Plus, dove viene spiegato più o meno cosa è possibile fare con questo device una volta indossato. Come spiegato sulle pagine della rete sociale, indossando Google CardBoard abbinato con il vostro smartphone, sarà possibile visitare in 3D ed a 360 gradi tutti i posti presenti in Google Maps e Street View.

Per poter ‘avviare’ questo dispositivo basterà fare un doppio clic sulla piattaforma (app) dedicata, e successivamente inserire il vostro smartphone nella struttura di Carboard e iniziare a godersi il panorama.  Google ha comunicato che sono già stati distribuiti oltre 500 mila unità in tutto il mondo, inoltre sono stati anche rilasciati gli strumenti necessari per poter lavorare a questa piattaforma e implementare funzionalità (SDK per developers Android Unity).

Google Cardboard è anche presente in Play Store, e ci sono anche informazioni su tutte le applicazioni che sono disponibili per questo visore di realtà aumentata creato da Google, ma il progetto non terminerà qui, perché Big G ha intenzione di rivoluzionare il mercato nel prossimo futuro. Staremo a vedere nei prossimi mesi come cambierà questo ‘dispositivo’.

Fonte

Google Cardboard, la realtà aumentata economica secondo Google
Ti piace FratelloGeek.com?