Google Chrome 39 Mac

Google Chrome 39, aggiornamento a 64bit per Mac

Google Chrome si aggiorna finalmente per Mac, il browser di Big G è stato aggiornato, dopo tante attese e tante proteste da parte degli utenti di Apple,  alla versione 64bit anche per i computer della mela. Il navigatore web offre, da ieri, il supporto ufficiale ai computer con OS X, andando a risolvere i problemi a riguardo della compatibilità di alcune applicazioni. E’ un aggiornamento importante quello dell’azienda di Mountain View che così facendo offre pieno supporto anche alla società di Cupertino ed ai suoi sistemi.

L’annuncio dell’aggiornamento è arrivato tramite il blog ufficiale di Google, come comunicato il browser Chrome raggiunge la versione 39.0217.65 e supporta a pieno l’esecuzione di processi con architettura a 64bit anche su OS X Yosemite. L’aggiornamento si è reso necessario, in un certo senso, perché l’OS X di Apple è un sistema operativo distribuito a 64 bit.

L’aggiornamento a Google Chrome 39, come riportato dall’azienda di Mountain View, sarà disponibile solamente per i sistemi operativi superiori a Mountain Lion e Snow Leopard, gli unici due OS X che supportano ancora un’architettura a 32bit.

La nuova versione del browser offre un supporto migliore per l’esecuzioni di alcune applicazioni web con tempi di esecuzioni veloci e con l’utilizzo di memoria in modo intelligente ed ottimizzata. Con l’aggiornamento di Chrome, Google ha riparato anche bug e lag della vecchia versione ed ha offerto una completa compatibilità con Java a 64bit.

Google Chrome 39 a 64 bit per Mac è completamente gratuito ed è scaricabile tramite il Mac App Store. Se avete la versione precedente del navigatore web il sistema operativo segnalerà in automatico l’update e così potrete aggiornare il software all’ultima versione disponibile. Ricordiamo, che come detto precedentemente, Google Chrome 39 a 64 bit non è compatibile con Snow Leopard e Mountain Lion, gli utenti di questo sistema operativo potranno ( e dovranno) continuare ad utilizzare la vecchia versione del browser web.

Fonte