Google e Mastercard trasformano lo smartphone in un borsellino

I tuoi pagamenti futuri potranno essere effettuati proprio dallo smartphone che hai in mano! In base ad alcune indiscrezioni è Google a lanciare la sperimentazione!

I cellulari di nuova generazione possono fare davvero tutto (o quasi!); Fungono da fotocamera e videocamera, permettono una connessione a Internet e addirittura riescono a monitorare il battito cardiaco!

Possono fare anchè il caffè? Bè, questo ancora non è possibile ma FratelloGeek è venuto a sapere di un’interessante novità che ha a che fare con mamma Google!

Scopriamola insieme.

[ad]

In base alla notizia che gli è stata trapelata, Google, Mastercard e Citigroup probabilmente hanno già lanciato la sperimentazione per trasformare i sofisticati dispositivi mobili in comodissimi borsellini elettronici!

Hai capito bene! I tuoi pagamenti futuri potranno essere effettuati proprio dallo smartphone che hai in mano!

Ma com’è possibile una cosa del genere?

Ebbene, il sistema operativo supportato sarà proprio Android 2.3 Gingerbread e grazie alla tecnologia mobile NFC (Near Field Communication), lo smartphone riuscirà a memorizzare i dati personali della carta di credito del possessore e a trasmetterle al ricevitore del negozio.

Tuttavia, per comprare col telefono, dovremo pazientare ancora un pò.

Probabilmente entro la fine dell’anno, anche se il Wall Street Journal afferma che la sperimentazione è stata già lanciata segretamente negli USA.

Stiamo a vedere cosa succederà!