Google+: Ex dipendente Google lo definisce una rovina per l’azienda

Un ex dipendente di BigG scrive dichiarazioni pungenti sul colosso della ricerca informatica. Scopri tutti i dettagli su questa notizia insieme al tuo amico Geek.

Un sassolino nella scarpa è fastidioso, ma sopratutto può far male.

Che sollievo quando ce ne liberiamo definitivamente!

Ovvio che il tuo amico Geek ha ragione, ma cosa vuole comunicarci con questa premessa?

Devi sapere che c’è qualcuno che ha voluto togliersi una pietra dalle scarpe.

Gli stava troppo scomoda.

Di chi stiamo parlando e cosa rappresenta questo simbolico sassolino?

Scoprilo insieme a FratelloGeek!

[ad]

Tutto ha origine da James Whittaker, ex dipendente di Google.

Adesso che è entrato a far parte del team di mamma Microsoft, ha deciso di pubblicare un suo “piccolo sfogo” sul proprio blog.

Ma cosa avrà scritto di tanto compromettente?

Bè, non ti resta che leggere il suo post riportato testualmente di seguito:

“I miei ultimi tre mesi a Google sono stati una girandola di disperazione. L’azienda che conoscevo e in cui sono arrivato era un’entità tecnologica che sapeva mettere in grado i suoi dipendenti di innovare. Quando sono andato via ho lasciato una società di pubblicità con un solo obbiettivo in mente, calato dall’alto. Così, l’approccio sperimentale che ha dato origine a successi come Gmail e Chrome, è stato messo da parte. Questo perché Google ha perso terreno in un’area chiave, ovvero competere con Facebook. Un obiettivo diventato la priorità da quando Larry Page è diventato CEO. Google si è comportata come il bambino ricco che non è stato invitato alla grande festa del social Web. E così, ha provato a creare la sua festa personale. Ma non ci è andato quasi nessuno.”

Insomma, secondo Whittaker il colosso della ricerca informatica Google ha come scopo superare Facebook.

Ma in definitiva, per lui si è trattato di un buco nell’acqua!

Il tuo amico Geek è convinto che tutta questa storia ingrandirà ancora di più la tensione esistente tra i due colossi del Web.

Sei d’accordo?

Google+: Ex dipendente Google lo definisce una rovina per l’azienda
Ti piace FratelloGeek.com?