Google+: Le registrazioni sono aperte a tutti

Se prima per interagire con Google+ ci voleva un invito, ora l’accesso al Social Network di bigG è totalmente libero! Scopri tutti i dettagli insieme a FratelloGeek!

Hai già aperto oggi la pagina principale del colosso della ricerca informatica?

No, niente Doodle starai pensando.

E’ vero, Google non ci ha deliziato con un nuovo logo interattivo.

Ha fatto molto di più e, il tuo amico Geek si riferisce proprio alla freccia celeste che dal centro dello schermo porta la tua attenzione in alto a sinistra nella pagina.

Cosa vorrà significare?

[ad]

Tranquillo, il tuo amico Geek è proprio qui per spiegarti tutto nei minimi particolari.

Devi infatti sapere che se prima per interagire con Google+ ci voleva un invito, ora l’accesso al Social Network di bigG è totalmente libero!

Hai un account Google?

Bene, allora occorrerà solo effettuare una piccola registrazione in cui ti verrà chiesta una descrizione sulla tua vita.

E, con questa decisione, la società di Mountain View infligge un altro duro colpo al suo “fratello geloso” Facebook.

Ovviamente che la novità stia già stia spopolando sul Web è dovuta al fatto che, una volta aperto il motore di ricerca in questione, si è praticamente attratti dal nuovo Social Network ( a differenza di Facebook che non ha un proprio motore di ricerca).

Si preannuncia quindi una vertiginosa crescita di utenti!

Ora che le registrazioni sono aperte, tutti potranno visitare Google+ rimanendo in contatto con le persone a cui tengono di più tramite la chat e i videoritrovi.

FratelloGeek ti ricorda che l’applicazione di Google+ è disponibile anche nell’Android Market (compatibile con Android 2.3) e nell’Apple Store (per iPhone, iPad e iPod Touch).

Google si è espressa in merito all’apertura ufficiale del suo Social Network con le seguenti testuali parole:

Il progetto Google+ è rimasto in fase di “field trial” per poco meno di 90 giorni, durante i quali abbiamo apportato 91 miglioramenti. Google+ è certamente ancora allo stadio iniziale, ma siamo più entusiasti che mai di portare nel software le sfumature e la ricchezza della condivisione come avviene nella vita reale. Oggi annunciamo il rilascio di nove funzionalità che ci porteranno ancora più vicini a questo obiettivo.

Pensi che Google riuscirà a battere finalmente la concorrenza di Facebook e Twitter?

Google+: Le registrazioni sono aperte a tutti
Ti piace FratelloGeek.com?