Google Maps integra i comandi vocali

FratelloGeek ti fà sapere che Google ha integrato su Maps la possibilità di usare i comandi vocali per inserire il nome di una località! Scopri i maggiori dettagli nel resto dell’articolo.

Google non smette mai di stupirci neanche d’estate.

Dopo aver integrato le previsioni del tempo e aver ufficializzato le short URL, Google Maps si arricchisce anche dei comandi vocali.

In cosa consistono?

Grazie al riconoscimento vocale sarà possibile inserire il nome di una località o tracciare un determinato percorso.

Tutto questo viene offerto tramite un’icona trasparente a forma di microfono presente nel box di ricerca dello stesso Google Maps.

[ad]

Cliccando su questa icona verrà attivato il microfono del computer e Maps potrà essere comandato con la voce.

FratelloGeek ti avverte che questa funzionalità attualmente è attiva solo negli USA e, non sono stati annunciati i tempi di uscita nel nostro paese.

Dobbiamo attendere!

La funzionalità dei comandi vocali era comunque già attiva sul google.com .

Per adesso, puoi accontentarti del video di seguito.

Google Maps integra i comandi vocali
Ti piace FratelloGeek.com?