Google+: Novità editing foto e miglioramento automatico

Google+: Novità editing foto e miglioramento automatico

Novità dal fronte Google+!

L’azienda di Mountain View sta cercando di migliorare sempre di più il suo Social Network, e nelle ultime ore, ha presentato due nuovi strumenti dedicati alla sezione delle foto!

A cosa servono?

Devi sapere che il primo ti dà la possibilità di ottimizzare in automatico gli scatti fotografici!

Di contro, il secondo è in grado di scegliere le fotografie fatte meglio, e di relegare in un cancuccio quelle meno belle.

Nel dettaglio, Auto Enhance assicura la possibilità di scegliere tra un miglioramento automatico delle foto, oppure uno manuale: nel secondo caso, potrai modificare i parametri fotografici come esposizione, contrasto, rumore ed occhi rossi, per avere fotografie ancora migliori!

Tale funzionalità viene proposta solo dopo otto mesi dall’acquisizione di Snapseed, il cui codice ha consentito la veloce integrazione nel sistema foto di Google+!

Da oggi, potrai procedere alla facile creazione di HDR, panorami e GIF animate (Motion) da mostrare agli amici!

Auto Highlight, di contro, permette di mostrare in automatico gli scatti migliori e allo stesso tempo di nascondere le fotografie mosse, sfocate e con una cattiva esposizione!

Presente anche la funzione di Auto Backup, grazie alla quale potremo mettere al sicuro le foto scattate dal nostro smartphone.

Infine, Google ha dichiarato che tutte le fotografie che hanno una dimensione del lato lungo inferiore a 2048 pixel non rientreranno nel conteggio dei 15 GB di spazio totali offerti con i propri servizi!

Interessante, vero?