google nexus 9

Google presenta il Nexus 9: ecco caratteristiche e prezzi

Durante l’evento di ieri con cui Google ha presentato i suoi nuovi prodotti tra cui lo smartphone Nexus 6 è stato svelato anche il nuovo tablet realizzato in collaborazione con HTC, il Nexus 9. La prima cosa che si nota osservando il Nexus 9 è la sua forma: avendo un aspect ratio 4:3, il tablet risulta essere più quadrato rispetto alla maggior parte dei dispositivi attualmente in commercio.

La seconda cosa che si nota è la classe dei materiali scelti per la realizzazione, tutti di ottima qualità, come ad esempio il metallo della scocca. Un altro aspetto estetico del Nexus 9 che salta subito all’occhio è l’estrema sottigliezza del dispositivo, che è di soli 7,9 millimetri. Il display è un LCD IPS con una diagonale da 8,9 pollici e una risoluzione QXGA.

Al suo interno, il cuore del Nexus è rappresentato dal nuovissimo processore Nvidia Tegra K1 con architettura a 64-bit affiancato dal processore grafico Kepler DX1. Sono presenti 2 GB di Ram, mentre per la memoria interna sono disponibili due tagli, uno da 16 GB e l’altro da 32 GB (espandibili comunque fino a 128 GB con le schede MicroSD per le quali è presente lo slot).

Il Nexus 9 è dotato di doppia fotocamera: quella anteriore ha un sensore da 1,6 MP, mentre quella posteriore è da 8 MP e può contare sul led flash. Gli ottimi speaker frontali BoomSound sono un marchio di fabbrica di HTC e anche in questo caso la riproduzione dei suoni risulta fedele e pulitissima. La batteria dovrebbe garantire una durata più che discreta con la sua capienza di 6700 mAh.

Alla presentazione si è appreso anche che per il Nexus 9 sarà disponibile una tastiera/cover (chiamata Folio) acquistabile separatamente e in grado di trasformare il tablet in una sorta di netbook. Il Nexus 9 verrà distribuito in una doppia versione: quella con connettività solo WiFi e quella con WiFi più modulo LTE.

È possibile preordinare il Nexus 9 già da oggi dal Google Play Device, ma per la disponibilità reale sul mercato bisognerà attendere ancora qualche altro giorno (è prevista per il 3 Novembre). Per quanto riguarda i prezzi le indicazioni vanno un po’ contro la tradizione della linea Nexus, finora proposta a prezzi sempre concorrenziali: la versione da 16 GB (solo WiFi) costerà 399 euro, quella da 32 GB (solo WiFi) 489 euro e quella da 32 GB con modulo LTE 569 euro.