Guida definitiva per la configurazione di JDownloader

Vuoi imparare ad usare per bene JDownloader? Ecco nel seguente articolo una semplice guida offerta da FratelloGeek per ottimizzare l’utilizzo del programma!

JDownloader è un utile software che ti permette di scaricare dai siti di file sharing in modo automatico.

Se configurato per bene, questo processo può essere ottimizzato alla meglio: basta aprirlo e farà tutto da solo.

Non dovrai più inserire captcha e attendere le code!

Questa guida è valida sia per Windows che per Linux o Mac!

Sei pronto? Ecco a te!

Avvia JDownloader ed vai nella scheda “Settings”: dal menu a sinistra scegli “User Interface”.

Seleziona il tuo browser predefinito, imposta quindi la lingua e l’interfaccia.

Una volta riavviato il software, capirai già un po’ meglio cosa fare.

[ad]

Vuoi avviare un download?

Con JDownloader aperto cerca il file da scaricare, fai “Copia” dalla barra degli indirizzi e potrai notare che JDownloader ha automaticamente aggiunto il link nella scheda “Cattura Collegamenti“.

Se vuoi farlo manualmente, vai nella scheda “Cattura Collegamenti” e clicca su “Aggiungi URL”.

Avvia il download cliccando sull’icona a forma di triangolo del “Play” in alto a sinistra.

I download saranno nella cartella scelta all’installazione del software.

Per cambiare la destinazione dei download vai su “Impostazioni”, “Download & Connessioni”.

Per scaricare alcuni file divisi in più parti e unirli facilmente, vai su “Impostazioni”, “Plugin & Addon”, “Estensioni”, “Decompressione Rar JD” e configura le opzioni.

Vuoi craccare il fastidiosissimo captcha?

Vai nella schermata “Impostazioni”, “Moduli” e “JD AntiCaptcha”.

Infine, vuoi cambiare l’IP in modo automatico per ignorare i limiti per il download dei siti di file sharing senza spegnere e riaccendere il router o modem?

Vai su “Impostazioni”, “Riconessioni” e clicca su “Seleziona Router”.

Intuitivamente, seleziona il tuo router o modem: se non è nell’elenco devi configurarlo manualmente.

Clicca quindi su “Crea Script di Connessione” e sarà rilevato automaticamente l’IP del router o modem: se no inseriscilo tu (di solito per i router l’IP è 192.168.1.1 o 192.168.0.1, ma assicuratene!).

Inserisci User e Password del router quando ti saranno chieste!

Ti comparirà un pulsante per la disconnessione e la riconnessione del router.

Il bottone “Cambia IP” ti permetterà di disconnettere e riconnettere il tuo router/modem facilmente!

Allora?

Ti è stata utile questa guida?

Condividila!

Guida definitiva per la configurazione di JDownloader
Ti piace FratelloGeek.com?