Guida jailbreak tethered di iOS 5.1.1 con Redsn0w

FratelloGeek ti spiega in dettaglio la procedura per effettuare il jailbreak tethered su dispositivi con iOS 5.1.1 e chip Apple A4. Scopri come fare!

Ogni volta che Apple rilascia un aggiornamento per iOS, subito la comunity si mette al lavoro per effettuare il jailbreak.

Sta succedendo un pò la stessa cosa con iOS 5.1.1.

E FratelloGeek ha buone notizie per te!

Il jailbreak tethered è già disponibile con Redsn0w.

Se invece preferisci quello di tipo untethered, MuscleNerd chiede a tutti di non aggiornare il sistema operativo alla nuova versione del firmware.

Ma torniamo al jailbreak tethered.

[ad]

Per prima cosa, devi eseguire il backup dei contenuti su iTunes collegando l’iDevice al PC; quindi dovrai scaricare l’ultima versione di Redsn0w per Windows o Mac.

Successivamente, puoi aggiornare il firmware ad iOS 5.1.1.

Per farlo, devi scaricare il file IPSW del tuo dispositivo e decomprimere la versione di Redsn0w che hai scaricato prima, ed avviarla.

Seleziona la voce “Extras”, scegli l’opzione “Select IPSW”, quindi la scritta “Jailbreak” e controlla che la funzione “Install Cydia” sia attiva.

Ti basterà seguire quindi le informazioni a schermo.

Come ben sai, con questo tipo di jailbreak dovrai ripetere alcuni passaggi ad ogni riavvio.

Devi lanciare Redsn0w, selezionare nuovamente la voce “Extras”, in seguito scegliere “Just Boot”.

Ricorda che questa procedura vale solo per i dispositivi con chip Apple A4: non funzionerà quindi su iPad 2, iPhone 4S e nuovo iPad.

Intanto, aspettiamo con ansia il jailbreak untethered.

FratelloGeek ti terrà informato su tutte le novità!

Guida jailbreak tethered di iOS 5.1.1 con Redsn0w
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento