Guida jailbreak tethered di iOS 6 Beta 3

FratelloGeek porta alla tua attenzione una guida per effettuare il jailbreak tethered di iOS 6 Beta 3! Scopri come fare leggendo il resto dell’articolo!

Come FratelloGeek ti ha ben spiegato nelle ultime ore, è stata rilasciata la terza versione beta di iOS 6: essa sarà probabilmente l’ultima prima della finale, che aspetti per fine settembre.

Ovviamente, si tratta di un Sistema Operativo “bloccato”: niente applicazioni gratuite, spiacenti!

Eppure, FratelloGeek non si ferma davanti a nulla!

Porta, infatti, alla tua attenzione una nuova versione di RedSn0w 0.9.13dev3, sviluppata dal Dev Team, che ti permetterà di eseguire il jailbreak tethered di iOS6 Beta 3!

[ad]

Per poter effettuare questa operazione, dovrai ovviamente avere un iPhone, iPod Touch ed iPad con iOS 6 beta 3 installato, ma non solo.

Anche il file .ipsw di iOS 6 beta 2 e la versione per Windows o Mac di RedSn0w 0.9.13dev3!

Scaricato tutto?

Allora segui le seguenti istruzioni:

– Avvia RedSn0w e chiudi il dispositivo;

– Vai in “Extras”, “Select IPSW, dopodiché seleziona il file .ipsw della seconda beta;

– Torna alla “Home” di di RedSn0w e clicca su “Jailbreak”;

– Metti il dispositivo in “DFU Mode”, seleziona “Install SSH” e clicca “Jailbreak”;

– Aspetta il completamento dell’operazione e rimetti il dispositivo in DFU Mode;

– Vai in “Extras”, “Just Boot” e segui le istruzioni finali.

Come già detto, è un jailbreak tethered, quindi una volta riavviato il dispositivo dovrai effettuare di nuovo la succitata operazione!

Ci sei riuscito?