Guida veloce jailbreak untethered iOS 5.0.1

FratelloGeek ti propone una guida per effettuare il jailbreak untethered di iOS 5.0.1 sui dispositivi Apple. Scopri come leggendo il resto dell’articolo.

Se possiedi un dispositivo Apple aggiornato al firmware 5.0.1, è stato reso disponibile una soluzione per il jailbreak untethered.

Per il momento, da questa lista sono esclusi l’iPhone 4S e l’iPad 2.

Potranno eseguire il jailbreak, invece, i possessori di iPhone 3GS, iPhone 4, iPod Touch di terza e quarta generazione, iPad e Apple TV di seconda generazione.

Se hai già eseguito un jailbreak sul tuo device Apple di tipo tethered, potrai usare un tool chiamato Corona, disponibile gratuitamente su Cydia.

[ad]

Se lo eseguirai tramite questo strumento, il jailbreak diventerà di tipo untethered.

Successivamente, dovrai scaricare, indipendentemente da Mac o Windows, redsn0w versione 0.9.10 (se usi Windows dovrai farlo in modalità amministratore).

Dopo aver eseguito redsn0w, dovrai selezionare il file del firmware, dal menu Extra > Select IPSW; fatto questo ritorna alla schermata principale di redsn0w, premi il tasto “JailBreak” e di seguito “Install Cydia”.

A questo punto redsn0w ti chiederà di settare il tuo device in modalità DFU: come fare?

Tieni premuto il tasto di accensione per 5 secondi, poi contemporaneamente il tasto di accensione e il tasto “Home” per 10 secondi, infine, rilascia il tasto di accensione e continua a premere soltanto il tasto “Home” per 15 secondi.

FratelloGeek ti ricorda che eseguire il jailbreak sui dispositivi Apple potrebbe causare danni al sistema ed invalidare la garanzia di Apple.

Cosa ne pensi di questa possibilità?

La attuerai sul tuo dispositivo?

Guida veloce jailbreak untethered iOS 5.0.1
Ti piace FratelloGeek.com?