halo master chief patch

Halo: The Master Chief Collection, disponibile una nuova patch

A meno di una settimana dal rilascio dell’ultima patch, arriva oggi sulle Xbox One di tutto il mondo il nuovo aggiornamento di Halo: The Master Chief Collection. La collezione è ormai in vendita da circa tre settimane e ha raccolto tantissimi consensi tra gli appassionati di questa saga che ha fatto la storia dei videogames. 343 Industries ha colto di certo nel segno, aiutata anche dall’ottimo “appoggio” sulla console Microsoft che detiene l’esclusiva assoluta dei titoli Halo.

Qualche problemino, inutile nasconderlo, però c’è stato: le prime critiche sono state “indirette” visto che i 60 GB richiesti per l’installazione di Halo: The Master Chief Collection sono apparsi un tantino esagerati se rapportati ad alcune Xbox che non superano i 500 Gb nel disco duro. Una bazzecola se confrontata poi ai bug presenti soprattutto nelle modalità multiplayer e nell’eccessiva attesa durante il match-making.

Si è lavorato così da subito in questi due campi, e la patch della settimana scorsa ha già migliorato soprattutto l’ambito multiplayer di Halo: The Master Chief Collection, che soffriva in campagne come Halo Combat: Evolve, di certo quella che più ha sofferto in questa prima fase dopo il lancio della collezione. Restava però aperto il problema del match-making.

L’aggiornamento disponibile oggi, come d’altronde si può leggere nel changelog ufficiale, mira proprio a correggere quest’aspetto: i tempi di attesa, come assicurano alcuni giocatori che hanno già installato la patch di 520 Mb, sono scesi sotto ai due minuti. E’ comunque tanto, ma di certo la situazione è migliorata sensibilmente ed è divenuta accettabile. L’update migliorerà anche tutto il comparto online di Halo: The Master Chief Collection oltre che tutta l’interfaccia e, in generale, la stabilità del gioco,

Ricordiamo che Halo: The Master Chief Collection è in esclusiva su Xbox One e che i possessori del gioco potranno accedere alla beta multiplayer, il prossimo 29 dicembre, di Halo 5: Guardians.