HP: Addio ai PC e a WebOS

HP dice addio ai PC e al suo giovane sistema operativo WebOS. Scopri i motivi di tale rinunce leggendo il resto di questo articolo.

Importanti novità in casa HP. Il colosso americano dell’informatica starebbe pensando di cambiare seriamente rotta in merito alla produzione dei suoi PC.

I motivi di questo drastico cambiamento?

I guadagni di HP, derivanti dalle vendite dei PC desktop, sono sempre di meno. Questo calo non dipende dalla scarsa tecnologia dei suoi computer, ma dagli attuali bisogni del mercato.

Gli utenti sono sempre più affascinati dall’universo mobile!

[ad]

Per tali motivi, le scelte di HP sono sempre più indirizzate verso il cloud computing.

Ma non è finita qui.

La società americana ha deciso di chiudere definitivamente anche con il WebOS, acquistato dalla Palm (per una cifra considerevole) circa un anno fà.

Il sistema operativo creato da HP era ancora molto giovane e non avrebbe ricevuto grandi richieste dal mercato, visto soprattutto i successi di Android e iOS di Apple.

I risultati di questi cambiamenti hanno subito sulla borsa delle perdite evidenti.

Infatti, Hewlett-Packard ha perso il 20% sulla piazza di New York.

Questo non ha fatto che scatenare ulteriori scossoni su quanto sia stato deciso dalla dirigenza di HP.

E tu pensi che Hewlett-Packard abbia agito saggiamente?

Esprimi il tuo parere!