iBackupBot: Abilitare il correttore ortografico su iOS 5

Oggi FratelloGeek ti presenta iBackupBot. Scopri come abilitare il correttore ortografico nascosto di iOS 5 leggendo il resto dell’articolo!

Con il nuovo OS, Apple si è sbizzarrita.

Ha infatti progettato molte funzionalità, che però non sono di default, come l’applicazione per la realizzazione di fotografie panoramiche.

FratelloGeek vuole mostrarti una nuova opzione dell’ultima edizione del Sistema Operativo mobile di marca Apple, non abilitata in maniera predefinita.

Di cosa si tratta?

Di un correttore ortografico nascosto sullo stile di quello già presente in Android, che si manifesta come una barra dove sono suggerite alcune possibili parole.

Infatti, mentre digiti del testo, la barra in questione ti mostra una serie di vocaboli che potrebbero interessarti: potrebbe essere proprio quello di cui hai bisogno, e quindi ti permette in tal modo di velocizzare l’inserimento di piccole porzioni di testo.

[ad]

Risulta molto utile in particolare quando devi effettuare delle operazioni di ricerca.

Purtroppo, la Apple ha stabilito di non renderla disponibile di default: ciò non esclude il contrario nelle prossime versioni di iOS 5.

Come renderla visibile?

Con l’ausilio del software iBackupBot!

Basta eseguire un backup tramite il programma appena citato, aprire il file di backup tramite l’applicazione, individuare il file:

“Library/Preferences/com.apple.keyboard.plist”

ed aggiungere la seguente stringa:

<key>KeyboardAutocorrectionLists</key><string>YES</string>

Così, dopo avera salvato il file, basta ripristinare il tuo dispositivo tramite iBackupBot utilizzando il backup modificato!

Così avrai a tua disposizione un’utile funzionalità in più!

iBackupBot: Abilitare il correttore ortografico su iOS 5
Ti piace FratelloGeek.com?