Il nuovo Megaupload: Data uscita, caratteristiche e novità

FratelloGeek ti parla di Mega, il nuovo Megaupload! Scopri la data uscita, tutte le caratteristiche e le novità leggendo il resto dell’articolo!

Come ben sai, Megaupload è stato chiuso alcuni mesi fa dall’FBI a causa della violazione del diritto d’autore, dunque per pirateria digitale di ampio spettro.

Eppure, la storia non finisce qui!

Era stato più volte annunciato via Twitter, e nelle ultime ore la notizia trova conferma: la creazione Kim Dotcom Schmitz ritorna alla vita!

Infatti, sul Web sono trapelati nuovi dettagli in merito al nome ed alle caratteristiche del servizio in questione: si chiamerà semplicemente Mega e funzionerà bene o male come il truffaldino predecessore, essendo una piattaforma di condivisione di materiale multimediale.

[ad]

Come farà a non cadere di nuovo nelle mani dell’FBI?

Basterà innalzare il livello di sicurezza attraverso un sofisticato sistema crittografico!

Nel dettaglio, tutti i file caricati saranno criptati con un algoritmo AES (Advanced Encryption Standard), dopodiché sarà consegnata nelle mani degli utenti una chiave univoca per decrittografarli, accedere ai contenuti e decidere con chi condividerli!

Bello, vero?

Schmitz ha affermato:

“In questo modo le autorità non potranno rivalersi sul nuovo servizio, i cui gestori non avranno a disposizione le chiavi di codifica dei file e non ne conosceranno il contenuto […] Se i server vanno perduti, se il governo fa irruzione in un data center e lo saccheggia, se qualcuno hackera il server o lo ruba, non otterrebbe nulla […] qualunque cosa venga caricata sul sito, senza l’apposita chiave rimarrà privata e inaccessibile”.

Interessante, vero?