iMac 27 AMD Radeon

iMac 27 con schede grafiche AMD Radeon?

Questa sera, Apple presenterà in anteprima assoluta, nel corso dell’evento speciale organizzato già da diverse settimane, il nuovo iMac 27, una nuova versione dell’All-in-One che da sempre rappresenta una delle macchine più desiderate dal mercato grazie ad un incredibile connubio di design, funzionalità e prestazioni.

In attesa di scoprire tutti i dettagli ufficiali in merito al nuovo iMac 27, nelle ultime ore sono emersi diversi rumors che provano ad anticipare alcune delle principali specifiche tecniche che caratterizzeranno il dispositivo.

Secondo gli ultimi rumors, infatti, Apple si appresta a dire addio alle GPU Nvidia per far posto alle nuove GPU di AMD  che fornirà le sue schede grafiche AMD Radeon per supportare al meglio il comparto multimediale del nuovo iMac da 27 pollici. 

Il nuovo All in One di casa Apple presenterà specifiche tecniche davvero interessantissime che lo renderanno, senza dubbio, uno degli oggetti più desiderati in ambito tecnologico. Stando a quanto emerso negli ultimi giorni, infatti, il nuovo iMac da 27 pollici dovrebbe poter contare sull’incredibile risoluzione di 5120 x 2880 pixel che sarà in grado di garantire prestazioni visive di altissimo livello, soprattutto per gli utenti che adoperano l’iMac per ragioni professionali.

In ogni caso, le nuove GPU di AMD avranno il compito di garantire agli utenti una resa grafica di altissimo livello al fine di ottimizzare al meglio il funzionamento della nuova generazione di iMac.

Per il momento, è bene sottolineare, non vi sono informazioni dettagli o ufficiali in merito a quanto riportato in precedenza. In ogni caso, Apple svelerà, in via ufficiale, tutti i dettagli relativa alla nuova generazione di iMac nel corso dell’imminente evento speciale di questa sera.

Nel corso dell’evento Apple di oggi, la casa di Cupertino presenterà in anteprima anche la nuova generazione dell’iPad Air e la nuova generazione dell’iPad Mini che garantiranno un nuovo step in avanti all’azienda nel mercato tablet.