IMU 2012: Pagare tramite bollettino postale o F24 online e offline

FratelloGeek ti parla ancora dell’IMU 2012! Scopri come pagare tramite bollettino postale o F24 online ed offline, nel resto dell’articolo!

Il termine ultimo per pagare la seconda rata IMU 2012 è alle porte: lunedì 17 dicembre.

Chi è che deve versare il saldo IMU 2012?

Oramai l’hai imparato a memoria: proprietari di immobili, i titolari di diritti reali di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie, i concessionari di aree demaniali ed i locatari in caso di leasing.

Se rientri fra questi, come puoi effettuare il pagamento dell’ultima rata IMU del 2012?

[ad]

Puoi utilizzare il modello F24, oppure il bollettino di conto corrente postale autorizzato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Entrambe le operazioni sono eseguibili sia offline che online, ad esempio andando presso uno sportello bancario o postale, o tramite i servizi telematici predisposti.

Il bollettino di conto corrente postale messo a disposizione da Poste Italiane è difficile da trovare, ma nel caso in cui sei riuscito ad ottenerlo, avrai notato che il numero di conto corrente è 1008857615, valido universalmente, per tutti i Comuni del territorio nazionale, ed è intestato a “Pagamento Imu”.

Il numero di conto corrente, come detto, non varia da comune a comune: il bollettino postale, invece, va effettuato distintamente per ogni Comune in cui si trova l’immobile interessato.

Pertanto, se possiedi una casa a Napoli ed una a Milano dovrai compilare due bollettini, dato che c’è infatti spazio per un unico codice catastale.

Se effettui il pagamento online, riceverai l’immagine virtuale del bollettino, o una comunicazione in formato testo: queste sono le prove del pagamento.

Che ne pensi?

IMU 2012: Pagare tramite bollettino postale o F24 online e offline
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento