Installare PlayStation Mobile su dispositivi Android non certificati

FratelloGeek ti spiega come installare PlayStation Mobile anche sui dispositivi Android non certificati! Scopri come fare nel resto dell’articolo!

Come FratelloGeek ti ha già ampiamente spiegato, Casa Sony ha ufficialmente rilasciato l’applicazione PlayStation Mobile all’interno del Google Play Store: tale servizio ti consentirà di scaricare alcuni titoli PlayStation sul tuo smartphone o tablet Android.

Tale dispositivo deve essere però certificato, e la lista dei device compatibili riguarda solo Sony o HTC.

Come fare se il tuo dispositivo non è certificato?

FratelloGeek te lo spiega in pochi minuti!

Ecco di seguito la procedura:

[ad]

– Scarica ed installa l’APK dell’ultima versione di PlayStation Mobile;

– Quando lanci il PlayStation Mobile, visualizzerai un errore: pertanto scarica l’archivio zip flashabile e copialo nella microSD, o nella memoria interna del dispositivo;

– Entra nella recovery ed installa l’archivio.

Se invece non hai una CWM, ed intendi procedere manualmente, ecco le istruzioni:

– Estrai l’archivio e copia il file playcertetcpermissionscom.playstation.playstationcertified.xml nella cartella “/system/etc/permissions/”;

– Copia il file playcertframeworkcom.playstation.playstationcertified.jar nella cartella “/system/framework/”;

– Cambia i permessi del file com.playstation.playstationcertified.jar in 644 (lettura/scrittura, lettura, lettura);

– Riavvia il dispositivo.

Semplice, vero?

Ora puoi lanciare e godere del PlayStation Mobile!

FratelloGeek ti rammenta che per beneficiare di tutti i suoi vantaggi hai bisogno di un account PlayStation Network che puoi creare al seguente link.

Ti è stato utile quest’articolo?