Installare WhatsApp su iPhone senza jailbreak

Installare WhatsApp su iPhone senza jailbreak

WhatsApp non ha bisogno di presentazioni: è il più celebre programma di messaggistica, disponibile al momento su Android, Windows Phone, iOS ed altri sistemi operativi.

Come ben sai, su Android è gratis il primo anno, e successivamente costerà 79 centesimi di euro annuali : su iOS si paga 89 centesimi di euro per acquistare l’applicazione, gratis per sempre.

Fortunatamente, è presente un’anomalia sui prodotti Apple, che consente l’installazione di tutte le applicazioni già acquistate da altri utenti, anche sul tuo dispositivo: per usufruire di questa funzione, devi avere un amico o un parente che ha già acquistato l’app.

Eccoti di seguito le istruzioni:

– Vai nel menù “Impostazioni”, e scorri fino a trovare la voce “iTunes Store e App Store”, poi premici su;

– Clicca su “ID Apple: Vostra Mail” ed in seguito scegli la voce “Esci”;

– Inserisci “Mail” e “Password” dell’account Apple, con cui hai già acquistato WhatsApp: a questo punto inserisci le credenziali, esci da tutto, ed apri l’App Store, cerca WhatsApp, ed attendi che sia completata l’installazione, ma senza lanciare l’app;

– Accedi alla Home, nel menù “Impostazioni” e su “iTunes Store”;

– Inserisci le credenziali di accesso del tuo ID Apple;

– Riavvia l’iPhone ed apri WhatsApp, configurandolo con il tuo numero di telefono.

In tal modo, avrai installato WhatsApp gratis sul tuo iPhone!

Interessante, non è vero?