iOS 6: Problemi e soluzioni Wi-Fi e Mappe

FratelloGeek ti parla dei problemi e delle soluzioni circa il Wi-Fi e le Mappe del nuovo iOS 6! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Con l’avvenire del nuovo smartphone iPhone 5, e del nuovo Sistema Operativo iOS 6, Casa Cupertino aveva dichiarato: “Puoi sfrecciare fino a 150 Mbps”!

Molti però non sono concordi con quest’affermazione: infatti negli 8 paesi di prima fascia, cioè Stati Uniti, Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Hong Kong e Singapore, gli utenti hanno riscontrato difficoltà con il Wi-Fi.

Quali sono i problemi più comuni?

Una schermata di errore che appare quando il Wi-Fi richiede un login per l’accesso, oppure complicazioni che riguardano caduta del server Apple.

[ad]

Come risolvere tali problemi?

Le soluzioni non sono ufficiali, ma vengono dagli stessi utenti che sono riusciti a risolvere: i soliti procedimenti di disattivazione e riattivazione della connessione e di eliminazione dell’account di iCloud.

Inoltre, anche altre funzioni di iOS stanno precipitando, come il “Non Disturbare”: anche se attiva, il dispositivo continua a dare fastidio!

Per non parlare ancora delle Mappe: molti utenti sono delusi dal nuovo servizio Cupertino, essendosi affezionati alle buone e vecchie carte virtuali di Google Maps!

AllThingsD ha intercettato le parole del portavoce Trudy Miller, che ha affermato:

“Abbiamo lanciato questo nuovo servizio sapendo che si tratta di un progetto importante e che abbiamo appena iniziato a sviluppare. Mappe è una soluzione basata su cloud, per questo più persone lo utilizzeranno e più miglioramenti saranno apportati. Apprezziamo i commenti dei nostri utenti e stiamo lavorando per rendere la loro esperienza ancora migliore”.

Ci si aspettano quindi grandi miglioramenti nelle prossime settimane da parte dell’azienda della Mela Morsicata!

iOS 6: Problemi e soluzioni Wi-Fi e Mappe
Ti piace FratelloGeek.com?