iPhone 4S e iOS 5.01: Tutti i problemi riscontrati

FratelloGeek oggi ti fa il punto della situazione su iPhone 4S e l’update del firmware iOS 5.01. Quali problemi rimangono? Quali soprattutto in Italia?

Ieri FratelloGeek ti ha parlato dell’iPhone 5 e della sua probabile uscita.

Oggi invece torniamo a parlare dell’iPhone 4S, che con tutti i suoi problemi si sta dimostrando come il flop più clamoroso del 2011.

Anche il passaggio ad iOS 5.01, tanto acclamato come soluzione dei bug, non ha risolto neanche la limitatezza dell’autonomia di questo device.

Ci sono altri bug in iOS 5 da scovare e risolvere.

Alcuni dopo essere passati ad iOS 5.0.1, vedendo la batteria dell’iPhone 4S esaurirsi ancora troppo in fretta, non sanno spiegarsi da dove derivi questo problema.

Altri campi in cui iOS 5.01 ha fallito sono nel risolvere i problemi relativi ai documenti in iCloud e di migliorare l’implementazione di Siri, che come sai è il sistema di riconoscimento vocale, più simile ad un assistente virtuale che ci sia.

[ad]

iCloud ha ancora dei problemi accertati per la sincronizzazione e la sicurezza dei documenti sulla piattaforma iCloud.

Altri problemi, che a dir la verità abbiamo avuto soprattutto qui in Italia, sono interruzione delle telefonate, audio distorto dopo un minuto di conversazione e vari crash.

Per non parlare dello schermo, con un sfumatura di giallo causata da residui della produzione.

All’elenco adesso puoi aggiungere problemi di ricezione con tutti gli operatori telefonici, da Wind a Tim ed alla stessa Vodafone; falla enorme in un dispositivo presentato come capace di gestire tutte le reti.

Preoccupa un po’ il comunicato ufficiale di Tim: coloro che possiedono un iPhone 4S o 4 e hanno effettuato l’aggiornamento ad iOS 5.01 rischiano di vedere le bollette aumentate in quanto l’update modifica automaticamente in alcuni casi l’APN.

Spiegato in termini semplici, quando navighi su Internet il costo viene addebitato sul Wap che non è incluso nel pacchetto di Alice Mobile.

Per evitare lamentele da parte dei clienti Tim consiglia controllare l’impostazione di rete dell’iPhone.

Puoi farlo andando su “Network”, entrando in “Dati cellulare” e verificando l’opzione “APN”.

Passiamo a Wind: gli utenti iPhone 4S con SIM Wind hanno reclamato il fatto che dopo aver installato iOS 5.01 il loro Melafonino non fosse in grado di trovare la rete, e quindi desse l’errore SIM.

A chi si lamenta viene spiegato che Wind non è un partner diretto dell’iPhone 4S, mentre lo diventerà da inizio 2012, e che quindi l’azienda non ha potuto fare testing in anticipo sull’aggiornamento.

I tecnici Wind avrebbero così potuto apportare le modifiche necessarie alla propria rete.

Neanche gli utenti Vodafone sorridono, infatti molti hanno riscontrato gli stessi inconvenienti dei clienti Wind, a cui si aggiunge i problemi di riconoscimento della micro-SIM di Vodafone.

Quello di spegnere e riaccendere il telefono è una soluzione temporanea, infatti, il problema si ripresenta spesso.

A chiusura una notizia proveniente dagli Stati Uniti.

Un 48enne dell’Illinois, arrabbiato possessore del nuovo iPhone 4S, ha iniziato a tempestare il 911, numero di emergenza della polizia negli US, scambiandolo per il centro assistenza, chiedendo aiuto per risolvere i problemi del suo smartphone.

La persecuzione è finita all’una di notte quando gli operatori hanno mandato una volante a casa dell’uomo sotto gli evidenti effetti di droga e alcool, è stato arrestato per aver provocato una rissa ed aver opposto resistenza ad un pubblico ufficiale.

Pensi ci sarà una reale soluzione a tutti questi problemi riscontrati?

iPhone 4S e iOS 5.01: Tutti i problemi riscontrati
Ti piace FratelloGeek.com?