Italia-Programmi.net è chiuso finalmente e grazie a Napolitano!

FratelloGeek ti annuncia con allegrezza che Italia-Programmi.net è stato finalmente chiuso! Scopri tutte le dinamiche leggendo il resto dell’articolo.

Le autorità italiane, dopo aver ricevuto migliaia di denunce e innumerevoli email di spiegazioni, hanno deciso finalmente di chiudere il sito Web di truffe online del momento, ovvero Italia-Programmi.net.

FratelloGeek ti ricorda che Italia-Programmi.net aveva progettato una truffa in grande stile richiedendo 96 euro per un abbonamento annuale mai sottoscritto.

In tanti si erano dati una mossa: Guardia di Finanza, Polizia Postale, AGCOM.

Nessuno era però riuscito a impedire al sito Internet di procedere nelle sue attività poco legali.

Difatti, da ribadire, il sito Italia-Programmi.net aveva sede legale a Mahe, nelle Seychelles, e poteva quindi agire indisturbato: Dopo un anno di truffe, nonostante gli svariati appelli di non pagare, 25.000 persone sono state raggirate ed hanno tirato fuori i soldi.

[ad]

Ma le azioni cattive hanno sempre una fine: Da oggi infatti il sito Web è stato oscurato e chiuso!

Chi ha contribuito a questa azione così importante?

Il merito va al Presidente Napolitano e del suo staff al Quirinale.

Immagina che anche lui ha ricevuto una lettera di richiesta di denaro, e pertanto ha deciso di approfondire la situazione; una volta scoperto l’imbroglio, ha inviato anche lui una bella denuncia.

È una notizia felice, è vero: Ma era proprio necessario l’intervento del Presidente della Repubblica per formare uno scempio pubblico?

Dunque, se la denuncia non arrivava a Napolitano, altre persone sarebbero state coinvolte nella truffa?

A te la risposta!

Italia-Programmi.net è chiuso finalmente e grazie a Napolitano!
Ti piace FratelloGeek.com?