Jailbreak di iOS 6.1 su iPhone 5, 4S e 4: Novità tweak

Che cosa è successo al jailbreak?

FratelloGeek ti ha già parlato di quello che è accaduto nei giorni scorsi, cioè che gli evad3rs comunicato alla conferenza Hack In The Box 2013 che il jailbreak untethered di iOS 6.1.3 non si terrà.

Gli evad3rs sono pod2g, planetbeing, MuscleNerd e pimskeks ed avevano individuato le vulnerabilità di iOS 6 per terminare evasi0n, il tool atto allo sblocco dei dispositivi mobili Apple, iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4 e iPhone 3GS, fino alla versione 6.1.2.

Purtroppo, con l’aggiornamento di iOS 6.1.3, gli hacker hanno dichiarato di non aver alcuna intenzione di lavorare ad un altro tool per effettuare nuovamente la procedura di sblocco, dal momento che le vulnerabilità rimaste su cui operare sono solo due.

Non vale quindi la pena di impegnare tempo ed energie per l’aggiornamento minore come iOS 6.1.3: gli evad3rs attendono perciò un major update, con un ovvio riferimento a iOS 7, nuova versione del sistema operativo mobile firmato Apple che sarà probabilmente presentato alla WWDC 2013 in programma a giugno.

Comunque, FratelloGeek ti ha anche parlato della possibilità di effettuare il jailbreak tethered del dispositivo Cupertino: già è qualcosa!

Dopo questa breve ricapitolazione, ecco i migliori tweak e le applicazioni più gettonate disponibili su Cydia: Auto App Updater, LiveWire, BadgeClearer, FlipClockWidget, Messages PlugIn for iPrivacy, TapAShutup, Stoppur, Music HUD, Wake Info, Activator, Auxo, BiteSMS, Dashboard X, Five Icon Dock, iFile, Infinidock, Infinifolders, IntelliScreenX, NCSettings, SBSettings e Zephyr.

Qual è la tua opinione al riguardo?