Jailbreak iOS 5.1.1 untethered: Problemi e soluzioni

Purtroppo ci sono alcuni problemi che caratterizzano il jailbreak untethered di iOS 5.1.1! Scopri le soluzioni leggendo il resto dell’articolo.

I tempi sono maturi!

Come FratelloGeek ti ha già spiegato, il jailbreak untethered del Sistema Operativo mobile Apple di versione 5.1.1 è arrivato!

Ma, purtroppo, tutte le belle notizie sono accompagnate da una sfumatura di noiosità: difatti alcuni utenti hanno comunicato di non riuscire ad effettuare lo sblocco.

Perché?

Compaiono svariati errori e problemi, riscontrabili sia sullo smartphone Melato che sul tablet Morsicato.

Che tipo di problemi?

[ad]

Tanto per fare un esempio, una volta terminata la lunghissima procedura di jailbreak non compare Cydia!

Inoltre, ad altri utenti la procedura si blocca dopo pochi secondi; ancora, vedono messaggi di errore come “Recovery completed. If you want to retry jailbreaking, unplug your device and plug it back in”, quando ovviamente non è stato completato un emerito niente!

Come risolvere tutti i problemi?

Segui le seguenti istruzioni:

– Vai su iTunes con l’iPhone o l’iPad collegato al PC;

– Clicca con il tasto destro del mouse sul nome del dispositivo presente nella scheda dei device, e clicca su “Backup”;

– Terminata l’operazione, metti il tuo iDevice in modalità DFU e ripristinalo;

– Ancora, attiva il dispositivo ed impostalo finché dovrai decidere se configurare un nuovo dispositivo o ripristinarlo da backup: ora esegui nuovamente il jaillbreak untethered;

– Alla fine, ripristina il backup su iTunes cliccando sull’iPhone, o sull’iPad, e selezionando “Ripristino da Backup”.

Allora?

Si sono risolti i tuoi problemi?

O ne hai riscontrati altri?

Jailbreak iOS 5.1.1 untethered: Problemi e soluzioni
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento