Microsoft compra Nokia

Microsoft compra Nokia

Novità dal fronte tecnologico!

Devi sapere che la Microsoft ha chiesto alla Nokia di sposarsi!

Le due aziende si uniranno, grazie ad un esborso pari a 5,44 miliardi di euro da parte della società di Redmond!

Si tratta, come puoi immaginare, di un momento storico sotto molti punti di vista: un accordo che, secondo molti esperti, era logico e scontato ormai da mesi!

Dal passato, si è capito che a condurre il gioco è stato Stephen Elop, mandando in pensione il mondo Symbian per favorire l’interessante offerta di Windows Phone fin dal febbraio 2011, e proponendo gli smartphone Lumia!

Nel dettaglio, l’accordo offre la transazione in Microsoft del comparto Devices & Services, comprese le unità Mobile Phones e Smart Devices: nell’accordo, però, non è compreso lo sviluppo di NSN (infrastrutture), HERE (mappe) ed Advanced Technologies (ricerca e sviluppo).

In ogni caso, l’acquisizione sarà chiusa in via preferibile entro il primo trimestre del 2014 ed il prezzo è stato rateizzato in due fasi, e cioè 3,79 miliardi per l’acquisto degli asset di produzione e 1,65 miliardi per la licenza sull’intero portfolio brevetti Nokia.

Come mai questa scelta?

Da parte della Nokia, conviene continuare a scommettere sui Windows Phone.

Microsoft, di contro, mette entrambi i piedi nella scarpa dei dispositivi mobile, proponendosi come protagonista con in mano il marchio più prestigioso del comparto dell’ultimo decennio: difatti, la serie Lumia propone una rivincita da parte dell’azienda della Finlandia.

Qual è il tuo parere al riguardo?

Via

Microsoft compra Nokia
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento