Microsoft: Patch di ottobre

FratelloGeek ti parla delle patch di ottobre di Casa Microsoft! Scopri cosa apportano al sistema operativo Redmond leggendo il resto dell’articolo!

Come promesso, Microsoft ha annunciato il Patch Tuesday di ottobre il secondo martedì del mese!

Sette, sono sette i bollettini di sicurezza su cui l’azienda di Redmond ha ampiamente discusso: uno solo è critico, mentre gli altri sei sono stati classificati come importanti.

Il bollettino MS12-064 discute circa la vulnerabilità del sistema per la gestione di file in formato RTF: in tal modo qualche persona poco perbene potrebbe eseguire codice da remoto, semplicemente spingendo l’utente ad aprire un file appositamente preparato per l’aggressione.

Proprio per questo, Casa Microsoft consiglia di effettuare l’aggiornamento prima possibile: sai, Office è utilizzato dalla stragrande maggioranza, ed è meglio togliere il problema prima possibile.

[ad]

Anche il bollettino MS12-065 si occupa di Office, in particolare di Microsoft Works.

E’ nella categoria importante a causa di una falla che permetterebbe di concedere gli stessi privilegi dell’account al malintenzionato tramite un file Word aperto con Works.

Il resto dei bollettini:

MS12-066: riguarda la gestione di alcune porzioni di codice HTML, sia Office che alcune web-app di Microsoft;

MS12-067: bug legato a SharePoint che consente di eseguire codice da remoto;

MS12-068: bug nel kernel di Windows, da XP a Windows 7, tramite il quale un eventuale malintenzionato potrebbe acquisire privilegi maggiori;

MS12-069: attacchi DDoS e riferimento a Kerberos;

MS12-070: SQL.

Cosa aspetti ad effettuare l’aggiornamento?