Microsoft Surface: Costo di produzione

FratelloGeek ti svela i costi di produzione del nuovo Microsoft Surface da 32 GB! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Recentemente, FratelloGeek ti ha detto quanto guadagna l’azienda di Cupertino con la vendita di ogni singolo iPad mini, e non era poco!

Eppure, c’è una società che si è superata in termini di profitti: si tratta proprio della Microsoft!

Infatti, il Surface da 32 GB che monta Windows RT, permette alla società di Redmond di avere un margine di profitto superiore a quello dell’iPad di Apple.

Il calcolo è stato effettuato da iSuppli sommando i costi dei singoli componenti necessari per assemblare il tablet.

Ha ottenuto una somma di 284 dollari, e se fai due calcoli ti accorgerai che, con un prezzo al pubblico di 499 dollari, Casa Gates guadagna circa 215 dollari, un profitto del 43%!

[ad]

In particolare, il “pacco” sta nella tastiera Touch Cover: venduta anche separatamente a 119,99 dollari, ha un costo irrisorio di appena 16-18 dollari, con un margine di profitto di ben 85%!

Inoltre, iFixit ha smontato il Surface di Microsoft ed ha calcolato il costo di ogni singolo componente elettronico.

La Bill Of Materials mostra che il pezzo più costoso è il display da 10,6 pollici con un prezzo di 101 dollari; al secondo posto ci sta il binomio memoria flash-memoria DDR2 che costano insieme 34 dollari, mentre al terzo gradino c’è il SoC Tegra 3 di NVIDIA con 21,50 dollari.

Ritornando al calcolo totale di iSuppli menzionato all’inizio, non sono stati considerati i costi del software, le licenze e le Royalty.

Eppure, non influiscono molto, dato che sia Windows RT che Office 2013 RT sono sviluppati dalla stessa azienda Microsoft.

Pensi sia opportuno il prezzo del dispositivo?

Microsoft Surface: Costo di produzione
Ti piace FratelloGeek.com?