Motorola Moto E

Motorola, confermato l’arrivo di un nuovo entry level con supporto 4G

Nelle ultime ore, Motorola è tornata a parlare dei piani futuri per la sua gamma con una dichiarazione rilasciata al The Economic Time da parte di Rick Osterloh, COO di Motorola. Il dirigente dell’azienda recentemente acquistata da Lenovo ha, infatti, confermato, indirettamente almeno, alcuni rumors emersi nei giorni scorsi evidenziando l’arrivo di un nuovo smartphone di fascia bassa con connettività 4G, una caratteristiche che però manca ai modelli entry level di Motorola.

Il device in questione dovrebbe essere proprio l’imminente Motorola Moto E 2015 che, stando ai rumors dei giorni scorsi, dovrebbe debuttare ufficialmente tra poche settimane, probabilmente nel corso della prossima edizione del CES di Las Vegas in programma ad inizio del prossimo mese di gennaio.

Stando a quanto emerso nei giorni scorsi, ricordiamo, il nuovo Motorola Moto E 2015 si presenterà con specifiche tecniche piuttosto interessanti. Il nuovo entry level di casa Motorola, infatti, presenterà, secondo le indiscrezioni emerse sino ad ora, un display da 4.5 pollici di diagonale dotato di risoluzione qHD ed il SoC Snapdragon 410 con 1 GB di memoria RAM, una fotocamera posteriore da 5 Megapixel e il sistema operativo Android 5.0 Lollipop.

Il punto di forza del nuovo Motorola Moto E sarà però la connettività 4G, una caratteristica che senza dubbio potrebbe permettere allo smartphone di incrementare in modo notevole la sua presenza all’interno del mercato Android di fascia bassa. Per ora non ci resta che attendere il rilascio di maggiori dettagli in merito al futuro entry level di Motorola il cui debutto si fa sempre più vicino, di giorno in giorno.

Fonte

Motorola, confermato l’arrivo di un nuovo entry level con supporto 4G
Ti piace FratelloGeek.com?