motorola droid turbo

Motorola Droid Turbo, uno smartphone di pura potenza

Anche se l’attenzione dei più è rivolta verso la Motorola per il lancio del Nexus 6 che dovrebbe avvenire nelle prossime ore (forse insieme al tablet Nexus 9 prodotto da HTC e alla nuova versione del sistema operativo mobie Android L), la ditta di Chicago continua a lavorare anche su altri dispositivi come il Motorola Droid Turbo, a cui spesso finora ci si era riferiti utilizzando il nome Quark.

Già verso fine settembre il nuovo smartphone Motorola era stato protagonista di un benchmark; il test è stato ripetuto due settimane dopo e i risultati ottenuti sono stati decisamente migliori (il punteggio è passato da 941 a 1068 in sigle-core e da 2124 a 2929 in multi-core) a conferma del continuo e preciso lavoro di ottimizzazione messo a punto nell’ultimo periodo nei laboratori Motorola.

La novità del giorno è la pubblicazione delle caratteristiche tecniche fatta in anteprima da Android Central: Il Motorola Droid Turbo sarà equipaggiato con un display UHD da 5,2 pollici protetto da Gorilla Glass 3, un processore Quad-core Snapdragon 805 da 2,65 Ghz accompagnato da ben 3 GB di Ram e una potente batteria da 3900 mAh con funzionalità Qi Wireless Charging.

La memoria interna sarà da 32 GB e la fotocamera posteriore avrà un sensore da 21 MP con dual-Led flash e permetterà di girare video in 4K. Non poteva mancare il modulo per la connessione in 4G. Per quanto riguarda la scocca sono parecchi i punti in comune con il Droid Maxx presentato lo scorso anno, ma le finiture in vetro mineralizzato dovrebbero garantire una maggiore resistenza a urti e graffi.

Il Motorola Droid Turbo sarà resistente all’acqua (si dice che sia in grado di resistere agli acquazzoni per venti minuti) e sarà disponibili nei colori rosso e nero. Verizon, il noto operatore telefonico americano, dovrebbe iniziare le vendite del nuovo smartphone Motorola il prossimo 28 Ottobre. Purtroppo per il momento non è previsto un lancio nel mercato europeo.

Motorola Droid Turbo, uno smartphone di pura potenza
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento