Namebench: Migliori DNS pubblici gratuiti

FratelloGeek ti dice quali sono i migliori servizi DNS pubblici gratuiti con Namebench! Scopri come navigare in totale sicurezza leggendo il resto dell’articolo!

Quali sono i migliori servizi DNS del 2012?

Forse starai pensando a Google Public DNS: il servizio è stato lanciato nel dicembre 2009 cercando di incrementare la velocità delle connessioni.

Dagli Stati Uniti, si è esteso in tutto il mondo, anche in zone ancora “rurali” (niente contro i nigeriani, ma non è che siano rinomati per la loro tecnologia!).

Di recente ha raggiunto un record di richieste davvero interessante, per il quale ha raggiunto quasi il monopolio dell’utenza.

Jeremy K. Chen, software engineer di Google, ha annunciato che il noto motore di ricerca riceve più di 70 miliardi di richieste DNS quotidiane!

Inoltre, ha affermato: “Da oggi non siamo più un servizio sperimentale”.

[ad]

In ogni caso, Google non è l’unico servizio DNS pubblico dal bel nome: c’è  anche Open DNS, DNS Advantage ed Open NIC, solo per citarne alcuni.

Quest’ultimo, nel 2011 ha incrementato il numero dei propri Data Center in Europa.

I dati, aggiornati ad aprile 2011, riferiscono di circa 30 miliardi di richieste DNS quotidiane (meno della metà di Google DNS, però quasi un anno fa).

Oggi FratelloGeek porta la tua attenzione su Namebench!

Si tratta di un software leggero (5 MegaByte) che ti permette di cercare e trovare i server DNS più veloci che si trovano intorno a te!

Il programma in questione è compatibile sia con Windows che con Mac OS X.

Come utilizzarlo?

Aprilo ed inizia la ricerca: sostituisci quindi i DNS che si trovano nelle Proprietà di Connessione alla rete, dalla voce “Protocollo Internet (TCP/IP)”, con quelli che ha cercato il programma.

Che ne pensi?

Dici la tua nel box in basso!