Nokia Lumia 1020 Lumia 925

Nokia Lumia 1020 e 925, aggiornamento con bug fix in arrivo

Nelle ultime ore, Microsoft ha confermato, sul suo forum di supporto ufficiale, di essere prossima al rilascio di un nuovo aggiornamento riservato a due degli smartphone Lumia più diffusi sul mercato. Si tratta del Nokia Lumia 1020 e del Nokia Lumia 925.

Entrambi i due device, dopo aver ricevuto il firmware Lumia Cyan, hanno iniziato a soffrire di alcuni bug sporadici che causano ai terminali dei blocchi improvvisi. Sino ad ora, Microsoft non aveva diffuso alcun dettaglio sulla questione che, nelle ultime ore, sembra aver finalmente trovato una soluzione.

Il problema dei blocchi casuali di Nokia Lumia 1020 e Nokia Lumia 925 sarebbe correlato ad un mal funzionamento della CPU e di alcune periferiche che verrebbero riattivate in caso di stand by prolungati dei terminali. Secondo quanto si apprende da Microsoft il fix per il problema che colpisce il camera-phone e l’ex top di gamma sarebbe oramai pronto.

L’intenzione dell’azienda americana è quella di rilasciare il nuovo update in concomitanza con il rilascio, molto atteso,di Lumia Denim, il nuovo firmware esclusivo per i device della gamma Lumia che arriverà su tutti i device che hanno già ricevuto l’aggiornamento a Lumia Cyan.

In attesa di capire gli effettivi tempi di arrivo del fix, alcuni utenti di Nokia Lumia 1020 e Nokia Lumia 925 hanno adottato delle soluzioni autonome che, in parte, si sono rivelate in grado di risolvere i bug. Per tentare di eliminare i blocchi casuali dei device è necessario, per prima cosa, disabilitare la password della lock screen e poi impostare l’intervallo di Glance a 30 secondi.

In aggiunta a ciò, all’interno dello status dettagliato di un’app è necessario impostare l’opzione nessuno. Per ora non ci resta che attendere l’effettivo rollout del fix per verificare se il lavoro svolto da Microsoft sarà effettivamente in grado di risolvere i bug emersi sui due diffusissimi terminali della gamma Lumia.

Fonte

Nokia Lumia 1020 e 925, aggiornamento con bug fix in arrivo
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento