Nuova email da Italia-Programmi.net: La saga continua

La truffa di Italia-Programmi ritorna dalle ceneri. Nuove email inviate agli utenti. Scopri tutti i dettagli insieme al tuo amico Geek!

Alcune storie d’amore sembrano non finire mai, e si protraggono per mesi forse anche anni.

Spesso, il motivo è che non si ha il coraggio di porre la parola “fine” al rapporto, e cosi facendo si feriscono i sentimenti di entrambi.

Questa dura realtà riguarda non solo la sfera sentimentale, ma spesso anche quella “penale”.

In che senso?

Purtroppo, ritorna a far sentire la sua voce la grandissima truffa di Italia-Programmi.net.

[ad]

Hai capito bene!

Il celebre portale truffa, Italia-Programmi.net, ritorna dalle ceneri a distanza di un anno dal provvedimento dell’Antitrust che l’ha condannata pagare una multa salatissima di un milione e mezzo di euro, per pubblicità ingannevole ed aggressiva.

Infatti, ha inviato un messaggio di posta a tutti gli utenti richiedendo ulteriori pagamenti.

L’iter adottato è sempre lo stesso; viene inviata una fattura, si richiede espressamente un pagamento, e si aggiunge che se quest’ultimo non viene effettuato, verranno adottate misure legali.

L’ADUC (Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori) si è espressa con le seguenti parole testuali:

“Dopo l’intervento del fantomatico avv. Salvatore Marcello, da febbraio 2013 gli utenti hanno iniziato a ricevere via mail nuove richieste di pagamento. Nella lettera, infatti, la società “ringrazia per la fiducia riposta” (!) ed è “lieta di presentare la terza fattura” per il servizio reso.”

Chi l’avrebbe mai detto, vero?

Ovviamente, FratelloGeek si augura che le autorità intervengano prontamente, non permettendo al portale truffa di seminare altri scompigli.

Infine, ti consiglia caldamente di non versare alcuna somma di denaro nonostante le “minacce” legali, ma di rivolgerti il prima possibile alle associazioni che tutelano noi consumatori.

Cosa ne pensi di questa spiacevole notizia?