Nuovo iPad 3: La versione 4G non ci sarà in Europa

FratelloGeek ti parla della scelta di Apple di non commercializzare la versione del nuovo iPad con il supporto alle reti 4G, con tutte le sue motivazioni.

Fra le due versioni del nuovo iPad 2, una non arriverà per il momento in Europa.

Quella con il supporto alla connettività 4G rimarrà un esclusiva americana, dato che reti con questa tecnologia non sono ancora diffuse.

In Italia ad esempio, solo Torino e Milano hanno reti LTE (le quali sono solo sperimentazioni), per cui non è prevista la diffusione in maniera estensiva sul nostro territorio.

Apple ha perciò precluso la possibilità dell’acquisto di un dispositivo con connettività 4G in Europa, dato che sarebbe stato del tutto inutile!

Anzi, la connettività 4G funziona solo sulle frequenze da 700MHz e 2100MHz standard USA, incompatibile con le frequenze da 800MHz, 1800MHz e 2600MHz che sono lo standard europeo per le reti LTE.

[ad]

Apple rende noto agli utenti quali sono i carrier abilitati (ed escludendo di fatto tutti quelli non segnalati): 4G LTE supportato dalle reti degli operatori AT&T e Verizon negli Stati Uniti; Bell, Rogers e Telus in Canada.

Apple rimanda quindi il supporto alla connettività 4G, fino a quando tali reti non saranno diffuse in maniera più capillare.

Quanto dovremo aspettare?

Sei ansioso?