Nuovo iPad: Altro test sul surriscaldamento

FratelloGeek ti parla di un nuovo test che mette a confronto il Nuovo iPad con altri diretti concorrenti riguardo la temperatura raggiunta. Ecco com’è andata!

Del Nuovo iPad se ne sono dette di tutti i colori!

Una degli allarmi e delle critiche più insistenti, riguarda il surriscaldamento della tavoletta.

Il tam-tam su Internet ha fatto subito rimbalzare questa notizia da un blog ad un altro.

Ma la questione è seria e richiede test seri ed accurati.

Per esempio, la redazione di Wired ne ha condotto uno confrontando diversi tablet popolari.

Ha misurato la temperatura raggiunta dai device dopo 30 minuti di gioco a Dead Space, gioco disponibile su tutte le piattaforme.

[ad]

Le misure sono state effettuate con un termometro ad infrarossi; il test prevedeva prima dell’inizio un periodo di spegnimento per valutare esattamente il surriscaldamento provocato dai 3 minuti di gioco.

Ecco la particolare classifica che ne è risultata:

– ASUS Transformer Prime: 36,94°C;

– Amazon Kindle Fire: 35,56°C;

– RIM BlackBerry Playbook: 35,28°C;

– Apple Nuovo iPad: 34,44°C;

– Apple iPad 2: 34,17°C;

– Acer Iconia Tab A200: 32,22°C.

Da questo test, pare che la temperatura raggiunta dal Nuovo iPad si mantiene nei valori medi dei prodotti oggi in commercio.

La polemica ha fondamento più che altro parlando del surriscaldamento durante la fase di ricarica del dispositivo, che diventa evidente al tatto nell’angolo inferiore sinistro della scocca.

Perciò si aspettano nuove prove che testino questa particolare situazione; in seguito si potranno emettere giudizi di condanna o di assoluzione nei confronti del Nuovo iPad 3.

E tu, hai già avuto modo di provarlo?

Nuovo iPad: Altro test sul surriscaldamento
Ti piace FratelloGeek.com?