Nuovo iPad: Problema del Wi-Fi risolvibile con un aggiornamento?

FratelloGeek ti parla ancora del problema Wi-Fi del nuovo iPad: probabilmente sarà possibile risolverlo grazie ad un semplice aggiornamento software.

Il nuovo iPad ha avuto un lancio sofferto con diverse polemiche degli utenti che lo hanno acquistato.

Una delle più persistenti riguarda il modulo Wi-Fi, per la sua scarsa ricezione del segnale.

Apple ha fatto intendere che ritiene importante il problema e sta cercando la causa di questo inconveniente per risolverlo.

Intanto, alcuni esperti hanno analizzato la questione: il problema deriverebbe dal sistema per la gestione dell’alimentazione fornite alle componenti hardware interne.

[ad]

Qualora fosse così, il problema potrà essere risolto grazie ad un semplice aggiornamento software.

Lo conferma Aaron Vronko, CEO di Rapid Repair, in un intervento riportato sulla rivista di ComputerWorld:

“Non credo che l’hardware sia la causa principale del problema. Il vero principio del malfunzionamento va ricercato in ambito software, oppure in un comportamento errato dell’hardware che è possibile correggere con un aggiornamento. Il chip Broadcom BCM4330 ha un design inedito, con alcune funzionalità per il risparmio energetico. Il modulo WiFi del nuovo iPad può richiedere a volte un quantitativo di energia importante, ma Apple potrebbe aver scelto di limitarne l’assorbimento per favorire l’alimentazione di altre componenti come il nuovo display LCD ad alta risoluzione o la GPU.”

Come detto prima, per risolvere il problema della ricezione si può affrontare cambiando la gestione dell’alimentazione, attraverso un update ufficiale.

Intanto, come già detto in un altro articolo, Apple sostituisce i dispositivi difettosi senza richiedere alcuna spesa.

Cosa ne pensi di questa news?