Nuovo iPad: Vicina la fine della polemica 4G?

FratelloGeek ti parla di una nuova mossa di Apple per chiudere in fretta la polemica che la accusa di pubblicità ingannevole riguardo alla connettività 4G.

Il Nuovo iPad e la sua connettività, apre un altro capitolo riguardo le critiche al nuovo prodotto di Apple.

In Australia il governo ha accusato l’azienda di pubblicità ingannevole, perché l’iPad non supporta il 4G australiano.

Anche in Regno Unito, Svezia e Danimarca iniziano polemiche del genere.

Per mettersi al riparo, Apple inizia a chiarificare la questione relativa alla rete 4G.

[ad]

C’è da dire che Apple aveva già indicato, sebbene in una nota asteriscata, che per ora l’iPad era compatibile solo con le reti degli Stati Uniti e del Canada; alcuni utenti però sono stati tratti in inganno da questa pubblicità.

Dal punto di vista legale si poteva intervenire perché in Australia – a differenza dell’Italia – la pubblicità era stata chiarificata solo dopo l’inizio delle vendite.

Per evitare qualunque ulteriore equivoco, l’Apple Store Online australiano ha pubblicato in evidenza questo annuncio:

“Questo prodotto supporta reti cellulari molto veloci. Non è compatibile con le attuali reti LTE australiane e con i network WiMAX.”

Pensi che ciò risolverà futuri problemi alla Apple?