Ottenere Root e Recovery ClockworkMod su Samsung Galaxy Note 2

FratelloGeek ti spiega come ottenere i permessi di Root e Recovery ClockworkMod sul Samsung Galaxy Note 2! Scopri le istruzioni leggendo il resto dell’articolo!

Sei il possessore di un Samsung Galaxy Note 2?

Allora, finalmente potrai utilizzarlo al massimo delle sue capacità!

Infatti, FratelloGeek ti spiega oggi come ottenere i permessi di Root e la Recovery ClockworkMod sul tuo Samsung Galaxy Note 2!

Ovviamente, non si assume le responsabilità circa ciò che farai!

Ecco la guida per i permessi di Root:

[ad]

– Scarica Odin 3, installa i driver USB del tuo dispositivo tramite Samsung Kies, e scarica l’archivio CF-auto Root;

– Apri Odin e lascia la spunta sulle voci “Auto Reboot” e “F.Reset Time”;

– Collega il tuo dispositivo al PC in modalità “Download” (tramite il cavo USB), premendo insieme i tasti “Volume Giù”, “Home” ed “Accensione”;

– Verifica che la la casella “ID:COM” sia gialla, e seleziona il campo “PDA”, dopodiché inserisci il “CF-auto Root” estratto, e scaricato in precedenza;

– Clicca su “Start”: dopo pochi istanti lo smartphone si riavvierà con i diritti di Root!

E per installare la Recovery ClockWorkMod?

Niente di più semplice: scarica il file apposito, apri Odin ed inserisci il file scaricato prima nel campo chiamato “PDA”.

In seguito, clicca su “Start” ed aspetta che il Galaxy Note 2 si riavvii!

Le informazioni ti sembravano semplici?