Playstation 4 aggiornamento

Playstation 4, aggiornamento e miglioramenti il 28 ottobre

Playstation 4 riceverà presto un aggiornamento, questo era noto, ma la data di quando sarebbe stato rilasciato ancora no. Il nome in codice dell’update 2.0 per PS4 è “MASAMUNE” e sarà disponibile in Europa dal 28 ottobre prossimo, dunque esattamente tra tre giorni. Pochissimi giorni ancora per poter aggiornare il sistema operativo Playstation e usufruire di nuove funzionalità come Share Play.

Il nuovo sistema operativo consentirà di implementare in PS4 nuove funzionalità come la personalizzazione dei temi della schermata principale, Share Play come detto prima, e USB Music Player, queste sono le principali novità. Inoltre, grazie al firmware 2.0 per Playstation 4, sarà possibile anche usufruire dei servizi di Youtube. 

La vera novità è però Share Play, si tratta di un servizio che consente di invitare un utente playstation che è tra gli amici del nostro profilo a giocare con noi, anche se il gioco che stiamo utilizzando lui non l’ha acquistato o non l’ha installato sulla sua console Sony. La limitazione, ovviamente, è il tempo infatti il tempo massimo di gioco sarà bloccato ad un ora.

Questa funzione sarà disponibile per gli utenti che hanno un abbonamento a Playstation Plus, l’obiettivo di Sony è unire i videogiocatori per aiutarsi a vicenda, per esempio se non riuscirete a superare un punto del videogame potrete richiedere aiuto ai vostri amici. Si tratta, sostanzialmente e come definito da Sony, un assistente virtuale.

L’altra funzionalità introdotta dall’aggiornamento 2.0 di Playstation 4 è USB Music Player, ogni utente potrà trasferire i propri brani musicali direttamente sulla propria piattaforma videoludica. Inoltre, l’applicazione youtube permetterà di condividere video sui social direttamente dalla console.

L’aggiornamento sarà disponibile, come detto precedentemente, il 28 ottobre per tutti gli utenti Europei, non è chiaro quando sarà messo a disposizione degli user degli Stati Uniti d’America o comunque di tutti quelli oltre oceano. Intanto Sony si ritaglia una posizione di vantaggio rispetto ad XBox One quando le festività di natale sono dietro l’angolo.

Fonte