oppo n3

Presentati il cameraphone Oppo N3 e il sottilissimo Oppo R5

Si parlava da parecchio tempo del nuovo smartphone Oppo N3 e finalmente è arrivata la sua presentazione ufficiale durante un evento a Singapore. In base alle indiscrezioni che si erano accumulate nell’ultimo periodo l’Oppo N3 era già stato definito un cameraphone e infatti sarà dotato di una fotocamera motorizzata da 16 MP che consente il tracciamento degli oggetti in movimento.

A parte la qualità (lenti certificate Schneider Kreuznach, possibilità di ruotare di 206 gradi) e le funzionalità (slow shutter, after focus, ultra macro mode…) della fotocamera, l’Oppo N3 può contare su altri componenti di livello medio/alto come il display da 5,5 pollici con risoluzione 1080 p e densità 400 ppi, il processore Quad-core Krait 400 da 2,5 Ghz affiancato da 2 GB di Ram.

La memoria interna è di 32 GB e la batteria è da 3000 mAh che, grazie alla tecnologia VOOC può raggiungere il 75% di carica in 30 minuti. Presente anche l’accessorio O-Click, che consente di controllare la fotocamera tramite bluetooth e di ritrovare lo smartphone quando non si ritrova. Ancora sconosciuta la data dell’inizio della commercializzazione, ma si conosce il prezzo di lancio, che sarà di 649 dollari.

Ma all’evento di Singapore la ditta cinese ha presentato anche un secondo dispositivo, ovvero l’Oppo R5, il nuovo smartphone più sottile del mondo. L’R5 infatti è spesso solo 4,85 millimetri e pesa 155 grammi (l’N3 è spesso 9,9 millimetri e pesa 192 grammi), ma è equipaggiato con componenti di tutto rispetto. Si conosce già il prezzo, che sarà di 499 dollari.

Il display è un AmoLed da 5,2 pollici con risoluzione 1080 p e densità 423 ppi; lo schermo è in grado di garantire un buon risparmio energetico, dato che l’estrema sottigliezza del device ha consentito di montare una batteria da “soli” 2000 mAh. Il processore Octa-core Snapdragon 614 a 64-bit è spalleggiato dalla GPU Adreno 405 e da 2 GB di Ram.

L’Oppo R5 può vantare una fotocamera posteriore da 13 MP, mentre quella anteriore è da 5 MP. Come l’N3 anche la batteria dell’R5 è dotata della tecnologia VOOC e del sistema operativo Android Kitkat fortemente personalizzato con la Rom Color OS. Interessante la scelta di utilizzare materiali raffreddanti per dissipare velocemente il calore generato dal chipset.

Fonte

Presentati il cameraphone Oppo N3 e il sottilissimo Oppo R5
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento