Redditometro 2013 per controllare il proprio reddito online

FratelloGeek ti comunica che è stato pubblicato il Redditometro 2013 per controllare il proprio reddito online! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Novità in ambito economico!

Potrai utilizzare il Redditometro, cioè il sistema prodotto dall’Agenzia delle Entrate, che permette di esaminare oltre 100 voci di spesa, e di stabilire in maniera molto più precisa ed efficace il reddito dei contribuenti italiani.

Nel dettaglio, si possono calcolare la congruità delle dichiarazioni a partire dall’anno di imposta 2009, e ci sono voci particolari, come ad esempio le bollette delle utenze domestiche, gli acquisti per numismatica e le pay TV.

Inoltre, come ben sai, dal mese di novembre è disponibile il Redditest, cioè lo strumento di autovalutazione del proprio comportamento con il fisco: se il livello delle spese è maggiore del 20% rispetto al reddito dichiarato, allora sei un evasore!

[ad]

Le oltre 100 voci sono divise in 7 macrocategorie per 3 possibili soglie di reddito: i contribuenti sono stati suddivisi in 11 nuclei familiari differenti per 5 provenienze geografiche.

Nuovamente nel dettaglio, le 7 macro-categorie comprendono abitazione, assicurazioni e contributi previdenziali (tra cui figurano obbligatori, volontari e complementari).

Chiarisce Attilio Befera, diretto dell’Agenzia delle Entrate, ha affermato:

“Il nuovo modello di accertamento sintetico non si occuperà mai della marginalità economica, cioè dell’evasione spicciola, ma punterà tutto sugli scarti significativi fra reddito ufficiale ed entrate presunte”.

Che ne pensi?

Redditometro 2013 per controllare il proprio reddito online
Ti piace FratelloGeek.com?