Redsn0w 0.9.13dev4: Jailbreak tethered di iOS 6.0 Golden Master

FratelloGeek ti spiega come effettuare il jailbreak tethered della versione Golden Master dell’iOS 6.0! Scopri come fare leggendo il resto dell’articolo!

La versione Golden Master di iOS 6 è stata rilasciata solo da poche ore, ma il Dev-Team ha pubblicato già una nuova versione di Redsn0w, la 0.9.13dev4 per Windows e OS X, atta proprio ad effettuare il jailbreak tethered di questa versione del firmware.

Tale release permette di ottenere lo sblocco su iPhone 4 (sia GSM che CDMA), iPhone 3GS e iPod touch di quarta generazione.

Ovviamente, se intendi preservare la tua propria baseband unlocked dall’update, devi per forza evitare di utilizzare il nuovo Redsn0w, onde evitare di perdere le possibilità di sblocco installando iOS 6: questo non vale se possiedi un iPhone italiano!

Il Dev-Team ci tiene a precisare che il nuovo jailbreak è stato prodotto solo per gli sviluppatori che vogliono provare in anticipo il funzionamento delle applicazioni di Cydia, prima del rilascio ufficiale del nuovo Sistema Operativo Melato, per essere quindi preparati alla novità.

[ad]

Il jailbreak è tethered, dal momento che gli hacker non hanno utilizzato nuove vulnerabilità continuano ad utilizzare l’exploit Limera1n che opera a livello hardware sul processore dei device Cupertino.

Quando riavvierai il dispositivo, dovrai premere su “Just boot” dopo aver connesso l’iPhone o l’iPod touch al PC, e dopo aver lanciato Redsn0w.

Allora, come eseguire il jailbreak di iOS 6 Golden Master?

Dovrai semplicemente selezionare a mano il file “.ipsw” del firmware 6.0 beta 3 per il tuo dispositivo, poi premere su “Jailbreak” e su “Just boot” per riavviare il dispositivo.

Inutile dirlo: tutto questo va fatto su un dispositivo iOS con il firmware 6.0 beta 3 già installato!

Che ne pensi?