Rumola: Inserire automaticamente i codici Captcha

FratelloGeek ti presenta Rumola! Scopri come inserire automaticamente i codici Captcha su Internet leggendo il resto dell’articolo.

Ti fa male il fegato quando devi compilare i tanto odiati codici Captcha su Internet?

O, ancora più grave, hai difficoltà a visualizzare correttamente i caratteri da inserire per problemi di vista?

Sia che tu sia affetto di epatite oppure abbia bisogno di un buon oculista, FratelloGeek ha la soluzione per te!

Ti presenta infatti uno strumento adatto a chi ha bisogno di inserire spesso il codice di sicurezza nella compilazione dei moduli online ed ha problemi, sia di noia che di vista.

Per te, caro Geek, c’è Rumola!

[ad]

Si tratta dell’unico servizio online attualmente esistente, che ti permette di riconoscere automaticamente i captcha dal tuo browser Web di fiducia, e quindi evita la malsana compilazione!

Più nel dettaglio, nel momento in cui ti troverai ad avere a che fare con una pagina che ti richieda la risoluzione di un codice Captcha, Rumola andrà a digitarlo al posto tuo.

Praticamente, il servizio invia ai suoi server l’immagine del codice, che sarà rielaborato, dopodiché la soluzione sarà riportata sul tuo browser!

Esso si installa come una normale estensione, previa iscrizione con indirizzo email esistente e da confermare, e funziona attualmente solo su Mozilla Firefox, Google Chrome e Safari.

Purtroppo, il servizio è gratuito solo per una settimana, o per 10 codici captcha.

Eppure, non costa tanto acquistare crediti aggiuntivi!

Un paio di esempi?

50 crediti per un misero 1 dollaro o 150 crediti per 2 dollari, pagabili tramite Paypal o Google Checkout.

Che ne pensi di questo strumento?

Rumola: Inserire automaticamente i codici Captcha
Ti piace FratelloGeek.com?