Samsung Galaxy A3

Samsung Galaxy A3 e Galaxy A5, problemi di ricezione ne ritardano l’uscita?

Nella giornata di ieri vi abbiamo riportato il possibile slittamento dell’arrivo sul mercato dei nuovi Samsung Galaxy A3Samsung Galaxy A5 che, stando alle ultime indicazioni, potrebbero arrivare sul mercato soltanto nel corso della prima parte del prossimo anno.

Oggi, i due nuovi smartphone che, insieme al futuro Galaxy A7, andranno a costituire la famiglia di device Galaxy A, tornano in prima pagina a causa di alcune possibili, ma ancora tutte da provare, complicazioni legate alla scocca metallica dei dispositivi.

Stando a quanto emerso nella giornata di oggi, infatti, i nuovi Samsung Galaxy A3Samsung Galaxy A5 starebbero registrando alcuni problemi nella ricezione di segnale rispetto ad altri device di casa Samsung realizzati con una scocca interamente in policarbonato. In sostanza, stando alle indiscrezioni, i nuovi Samsung Galaxy A3 e A5 farebbero registrare, nel corso di alcune prove di ricezione, un valore di -92 dBm.

Per un facile confronto, il Samsung Galaxy S5, realizzato in policarbonato, fa registrare normalmente un valore di -82 dBm in prove analoghe. I problemi riscontrati da Samsung per quanto riguarda la ricezione dei nuovi Samsung Galaxy A3 e Samsung Galaxy A5 sarebbe, quindi, molto simili ai problemi riscontrati, a suo tempo, da Apple quando presentò l’iPhone 4, uno degli smartphone più significativi della storia della casa di Cupertino.

Ovviamente, per il momento, non vi sono conferme ufficiali ma i due smartphone di casa Samsung, per ora, continuano a non presentare un’effettiva data di uscita. Ricordiamo che il nuovo Galaxy A5 monta un display da 5 pollici di diagonale con risoluzione HD ed un SoC Qualcomm Snapdragon 410 a 64 bit con CPU Quad-Core da 1.2 GHz e 2 GB di memoria RAM. L’entry level Samsung Galaxy A3 presenta lo stesso SoC ma con 1 GB di RAM ed un display da 4.5 pollici di diagonale con risoluzione qHD. Maggiori dettagli arriveranno nei prossimi giorni.

Fonte