Sbrandizzare il Samsung Galaxy Mini 2

FratelloGeek ti propone una guida per sbrandizzare il Samsung Galaxy Mini 2! Scopri tutte le semplici istruzioni leggendo il resto dell’articolo!

Il Samsung Galaxy Mini 2 è un ottimo dispositivo, anche se le caratteristiche tecniche non siano di spicco: purtroppo, le personalizzazioni eseguite dagli operatori influiscono pesantemente sulle prestazioni del dispositivo.

Ti interesserà, pertanto, una guida per installare il firmware originale di Samsung senza personalizzazioni aggiuntive, non è vero?

Ringrazia anticipatamente FratelloGeek!

Prima di cominciare, devi essere messi a conoscenza di alcune cose: la guida è valida solo per il modello S6500, cioè il Samsung Galaxy Mini 2 venduto in Italia, invalida la garanzia e FratelloGeek non è responsabile degli eventuali danni che causerai!

[ad]

Dato che puoi perdere i dati all’interno dello smartphone, ti conviene fare un bel backup dei tuoi dati.

Eccoti di seguito le istruzioni:

– Scarica il firmware STOCK NO BRAND se intendi rimuovere le personalizzazioni degli operatori, altrimenti l’apposito firmware di Wind, Tim o Vodafone.

– Controlla di avere Samsung Kies sul PC, e scarica Odin;

– Spegni il telefono e riavvialo in “Download Mode” tenendo premuti i tasti “Home” + “Volume giù” + “Power”, poi “Volume su” per confermare;

– Collega con il cavo USB il Galaxy Mini 2 al PC, avvia Odin, ed aspetta che il dispositivo venga accettato;

– Controlla che le voci “F. Reset Time” ed “Auto Reboot” abbiano la spunta, clicca sul pulsante “PDA” e scegli il firmware scaricato, poi premi “Start” per avviare la procedura di installazione.

Che ne pensi?