Scaricare Windows 8 Pro e aggiornare da Windows 7, Vista e XP

FratelloGeek ti spiega come scaricare Windows 8 Pro ed aggiornare da Windows 7, Vista ed XP a Windows 8 Pro! Scopri come fare leggendo il resto dell’articolo!

Come ben sai, Windows 8 è stato lanciato da Microsoft in oltre 100 nazioni, e non è un semplice aggiornamento del sistema.

Infatti, Windows Seven è stato totalmente riprogettato nella sua struttura, e ci sono tantissimi cambiamenti in Windows 8: nuove funzioni ed in sostanza una nuova visione di Microsoft!

Non c’è dubbio, è il sistema operativo del futuro: quindi, se hai Windows XP, Vista o Windows 7 sul computer di casa ti conviene aggiornare il sistema a Windows 8 Pro senza alcun dubbio!

Secondo alcune condizioni, puoi effettuare questo aggiornamento a Windows 8 Pro ad un prezzo molto scontato e conveniente, fino al 31 Gennaio del 2013.

[ad]

FratelloGeek intende precisare che Windows 8 non si potrà installare e registrare successivamente, e senza licenza regolare non si potrà accedere allo Store di Windows 8.

Nel dettaglio, quasi tutti i programmi che funzionano con Seven saranno compatibili con Windows 8: se non vuoi saltare nel buio e preferisci fare prima fare una prova, puoi scaricare Windows 8 RTM Enterprise utilizzabile per 90 giorni.

Pensa che tutte le versioni di Windows XP, Vista e Windows 7 Ultimate, Professional ed Home possono essere aggiornate a Windows 8 Pro: se invece utilizzi una versione Enterprise devi installare Windows 8 Enterprise.

Se hai comprato invece un PC con Windows 7 a partire dal 2 Giugno 2012, puoi avere uno sconto e fare l’aggiornamento a Windows 8 Pro con soli 15 Euro.

Se invece effettui l’aggiornamento scaricando Windows 8 con la tua connessione Internet, il costo è solo di 30 Euro: se ancora vuoi il DVD di installazione a casa, ti costerà 60 euro.

Calcola che l’aggiornamento a Windows 8, da Windows 7, permette di conservare impostazioni di Windows, file personali, documenti, foto, musica e programmi installati.

Da Windows Vista consente di conservare solo impostazioni di Windows, ed i file personali, come documenti, foto e musica, mentre l’aggiornamento a Windows 8 da XP permette di conservare solo i file personali.

Quali sono i requisiti hardware minimi necessari per eseguire Windows 8?

Eccoli di seguito:

– Processore da 1 GHz;

– 1 GB di RAM (versione 32-bit), o 2 GB di RAM (versione a 64-bit);

– 16 GB di spazio disponibile su disco rigido (versione a 32-bit), o 20 GB (versione a 64-bit);

– Scheda grafica DirectX 9 con WDDM 1.0, o driver superiore.

Cosa aspetti ad aggiornare il sistema operativo?