Scegliere un notebook o un tablet?

FratelloGeek ti aiuta a scegliere, secondo le tue reali esigenze di lavoro o svago, tra un notebook o un tablet. Leggi il resto dell’articolo per sapere cosa fare!

Tablet o portatile? Questo è il problema!

Ebbene si, con l’avanzare inarrestabile del successo dei tablet, oggi molti si chiedono se sia più conveniente acquistare un notebook o il nuovo prodotto più chic e alla moda.

Se da una parte sono offerte prestazioni più stabili, dall’altra viene proposto una praticità d’uso non indifferente.

Allora, come scegliere?

In questi casi devi farti aiutare da un tuo lontano amico, che non ha nemmeno conosciuto quest’era tecnologica: il suo nome è Pirandello!

Egli affermava che tutto è relativo: dunque, la scelta dipende dall’utilizzo, o meglio, da cosa tu vuoi farne!

[ad]

Il portatile, come già detto, è qualcosa con cui lavorare meglio grazie alle sue prestazioni.

Creare video, modificare musica, dilettarsi con un gioco grazie ad una grafica entusiasmante sono attività difficili da compiere sulla tavoletta elitaria.

D’altro canto, il tablet è fondamentale per la rapida gestione della posta elettronica, per i collegamenti sul Web, magari per vedere un film in viaggio!

Uno dei più celebri è l’iPad: il suo cavallo di battaglia è l’App Store, con la sua ampissima offerta di applicazioni.

Anche Android non è da meno, donando un’utile somiglianza tra la versione Desktop e quella per tablet.

Ovviamente tieni conto anche degli ultimi ultrabook presentati da Asus ed HP.

Sono una via di mezzo tra tablet e notebook, a basso consumo energetico e con prestazioni davvero elevate.

E in più, come suggerisce lo stesso nome, sono estremamente leggeri e sottili da trasportare.

Cosa preferisci?

Ora tocca a te scegliere!

Scegliere un notebook o un tablet?
Ti piace FratelloGeek.com?